PRENOTA ORA

ORARI DI APERTURA:
VEN 16.00 - 19.00
SAB-DOM 10.00 - 19.00

Non solo un museo,
ma un’esperienza multiforme

Il museo del termalismo antico e del territorio nasce nel cuore di Montegrotto Terme e, come il nome promette, unisce due anime: il termalismo, come tradizione millenaria dell’area euganea, e il territorio, perché il museo porta alla luce altri aspetti distintivi del nostro territorio. 

Tra le sue mura, conserva gelosamente i reperti inediti e straordinari ritrovati nelle aree archeologiche di Montegrotto Terme, che raccontano di un passato lontano, e di una straordinaria attualità.

Lontano dall’essere un tradizionale museo archeologico, il museo del termalismo antico e del territorio abbraccia la modernità e la freschezza creando uno spazio di stimoli e di misteri in grado ad affascinare ogni singolo visitatore. 

È interattivo, immersivo e personalizzabile per un’esperienza di visita multidimensionale e vera.

Una visita interattiva

 

Il museo offre un tour non solo nella Storia e nel territorio, ma permette di intraprendere un vero e proprio viaggio interattivo, dinamico e multisensoriale attraverso il termalismo e i suoi segreti.

Una sala immersiva introdurrà alle meraviglie del processo di formazione dell’acqua termale mentre una mappa interattiva permetterà di esplorare nello spazio e nel tempo le stazioni termali antiche.

Un oracolo contemporaneo e personalizzato farà vivere l’esperienza della divinazione così come percepita nell’antichità, mentre un’installazione pavimentale ci immergerà nelle acque delle fonti termali del territorio euganeo.

La riproduzione di un antico sistema di trasporto dell’acqua termale renderà possibile comprendere i lati più tecnici del termalismo e darà l’opportunità di giocare a muovere un’antica macchina per comprendere il funzionamento di ogni sua parte.

Ricostruzioni virtuali ci porteranno poi indietro nei secoli, immergendoci nelle bellezze dell’antichità ed aiutandoci a creare collegamenti tra passato e presente.

Una linea del tempo multisensoriale permetterà poi di inserire il termalismo in un corretto dialogo con la storia.